Tag Archives: portrait

New painting for this month

small

IMG_0404IMG_0401IMG_0227

100×120 cm

mixed media on canvas

2014

Advertisements

Leave a comment

Filed under dipinti e disegni

study portrait

IMG_9556

 

I don’t like create portrait but sometime I do it.

mixed media on canvas

45×35 cm

you can buy it here

Leave a comment

Filed under dipinti e disegni

recycled cans

alsbrooks-1 alsbrooks-2 alsbrooks-7

 

Amazing idea by Kim Alsbrooks! Why throw away the empty cans? They can become art! Funny and ingenious.

Leave a comment

Filed under others

senza titolo / untitled

ariannapiazza_drawing_print_anatomy_4s

tecnica mista su carta / mixed media on paper
21×29
2013

Leave a comment

June 8, 2013 · 8:17 pm

Io non esisto

Io non esisto

pennarelli su stampa inkjet su fogli A4
21×29,7 ciascuno
2012

La parte del corpo che rende più riconoscibile una persona è il volto, si dice infatti che gli occhi siano lo specchio dell’anima e gli occhi sono nel viso. Ciò che fa trasparire al meglio le emozioni attraverso le espressioni è sempre il volto di un individuo e dunque la cancellazione di quest’ultimo, lo scarabocchiarci sopra fino a rendere irriconoscibile la persona ritratta porta all’annullamento allo svuotamento di essa. I quattro ritratti fotografici in questione rappresentano me stessa col viso coperto di scarabocchi fatti a pennarello. Ho voluto fare quest’azione sulla mia faccia in modo da sottolineare il mio disagio e il senso di vuoto, di mancata vita, nei momenti più bui della mia depressione che mi accompagna in modo discontinuo da diverso tempo. Nei periodi in cui sto particolarmente male ho l’impressione di non vivere, di stare nel limbo, di non essere nessuno e non essere nulla. E’ per questo che ho pensato a questa operazione sul mio autoritratto.

Leave a comment

November 30, 2012 · 5:28 pm

Considerazioni altrui

Dodici considerazioni atrui

stampa diglitale su forex
20×30
2012

Si tratta di una serie di dodici immagini di me stessa nella medesima posizione con un foglio bianco ogni volta con una scritta differente. Le scritte sono insulti che ho ricevuto realmente nella mia vita da persone sconosciute o meno. Tutte le immagini vedono la scritta “sono…” tranne una che vede la scritta “non sono contemporanea”, questo perché è stata l’offesa che mi è stata mossa recentemente e che ha ispirato questa mia opera. Si tratta di una riflessione sull’essere artista, essere donna, essere figlia, essere persona umana. Il lavoro, apparentemente lontano dalla mia ricerca artistica, è invece in linea con questo se lo si guarda in modo più approfondito: si tratta sempre di situazioni in cui la persona è vista come diversa ed inadeguata ed è comunque uno sguardo su me stessa e a suo modo dunque autobiografico come in parte è autobiografico il mio lavoro pittorico ed installativo.

3 Comments

November 30, 2012 · 5:22 pm